Museo archeologico di Buccino

Distante circa 25Km dalla nostra struttura termale, il museo archeologico nazionale di Volceiè ospitato all’interno del convento degli Eremitani di Sant’Agostino, risalente al XIII secolo e successivamente ampliato nella forma attuale dall’architetto Natale da Ragusa nel 1474. L’esposizione raccoglie circa 5000 reperti e si snoda su di una superficie di 1.600 m² disposta su quattro livelli suddivisi in diverse sezioni:

  • “Dalla pietra al bronzo: frammenti di vita dalla preistoria”;
  • “Nascita di un’identità” (VIII – VII sec. a.C.);
  • “Principi e guerrieri” (VI – V sec. a.C.);
  • “una Famiglia Aristocratica” (IV sec. a.C.);
  • “Storia della città” (IV – I sec. a.C.);
  • “La città di marmo” I sec. a.C. – I sec. d.C.);

I materiali esposti più importanti sono:

  • La tomba degli ori (tomba 270 III sec. a.C.);
  • Mosaico a tessere (risalente al IV sec. a.C.);
  • Cratere raffigurante la parodia del “Ratto di Cassandra” firmato dal ceramografo pestano Assteas;

Il Museo è aperto dal martedì alla domenica con il seguente orario: mattina 9:00-13:00 pomeriggio 15:00-19:00;

TORNA INDIETRO